Scuola primaria

ORARI

ORARIO SCOLASTICO PER LE CLASSI SECONDA E TERZA PRIMARIA:
– scaglioni orari d’ingresso dalle 7:45 alle 7:55
– inizio attività didattica alle 8:00
– pranzo o uscita alle 12:30
– entro le 14:15 uscita facoltativa
– uscita 16:15

ORARIO SCOLASTICO PER LE CLASSI PRIMA, QUARTA E QUINTA PRIMARIA:
– scaglioni orari d’ingresso dalle 7:55 alle 8:10
– inizio attività didattica alle 8:15
– pranzo o uscita alle 13:00
– entro le 14:30 uscita facoltativa
– uscita 16:30

I giorni di rientro obbligatorio sono:
LUNEDI’: classi terza, quarta e quinta
MARTEDI’: classi prima e seconda
MERCOLEDI’: classi quarta e quinta

GIOVEDI’: classi prima, seconda e terza. 

Dalle 14:30 alle 16:30, nei giorni in cui non ci sono lezioni pomeridiane, sono assicurati il servizio di doposcuola e la possibilità di prolungare l’orario con attività ricreative fino alle 17,45.

L’orario comprende anche:

2 ore di inglese (per la classe I e II); 3 ore di inglese (per la classe III, IV e V); 1 ora per ogni classe in modalità CLIL

2 ore di educazione motoria (per tutte le classi)

2 ore di educazione musicale (per tutte le classi)

1 ora di informatica CLIL (per le classi I, II e III); 2 ore di informatica CLIL (per le classi IV e V). 

PROGETTO CLIL

A partire dall’anno scolastico 2015/2016 in tutte le classi del nostro istituto è stato attivato il progetto CLIL. 

Il termine CLIL (CONTENT LANGUAGE AND INTEGRATED LEARNING) è usato come “termine ad ombrello”, riferibile ad una grande varietà di modelli di insegnamento e apprendimento della lingua straniera, in cui lingua e contenuto disciplinare si trovano ad essere integrati. Lo scopo dell’utilizzo di questa metodologia ha una duplice valenza: potenziare l’apprendimento della lingua inglese usata come mezzo per conoscere, approfondire, esprimere i contenuti di altre discipline; incrementare la conoscenza delle stesse.

Obiettivi:

Utilizzare la lingua inglese in ambiti diversi;  
Sviluppare un sistema integrato di collegamento con le altre discipline;
Stimolare interessi, curiosità e motivazione all’apprendimento;
Sviluppare diversi codici espressivi;
Ampliare e perfezionare le conoscenze linguistiche acquisite.

Tempi: 1h la settimana per ogni classe 

Metodologia: Il percorso CLIL verrà sviluppato nell’ambito dell’orario della lingua straniera sotto forma di “esplorazioni ed espansioni ulteriori” di argomenti, già trattati in lingua madre, attraverso attività di tipo esperienziale o laboratoriale nella lingua straniera. La programmazione annuale sarà riferita ai piani di studio ministeriali e d’istituto in un’ottica di flessibilità.

Per discipline quali scienze, arte, geografia e storia i contenuti verranno presentati principalmente in lingua inglese, privilegiando modalità didattiche che coinvolgano attivamente gli studenti, sia a livello individuale che in gruppo, anche con l’utilizzo di strumenti multimediali (computer, proiezioni). Per la programmazione di queste attività è previsto lo svolgimento di specifici incontri tra la docente specialista e la docente tutor. 

LABORATORIO DI INFORMATICA

L’informatica ha un suo modo distintivo di ragionare e operare, che la distingue dalle scienze esatte e dalla matematica, definito: PENSIERO COMPUTAZIONALE. Grazie al pensiero computazionale, l’alunno è stimolato ad utilizzare il mezzo tecnologico in modo attivo e consapevole, ma soprattutto a sviluppare abilità e competenze trasversali, è chiamato a mettere in gioco la sua creatività e a confrontarsi con gli altri, a sviluppare spirito critico nell’uso delle nuove tecnologie.

Praticare Coding attiva molte funzioni cognitive che vanno al di là dell’acquisizione della competenza tecnica. Il Coding assume una duplice funzione nell’insegnamento: da un lato ha un ruolo culturale e formativo di base sul piano scientifico (accompagnando la matematica e le altre scienze) e dall’altro quello di strumento trasversale a tutte le discipline che favorisce lo sviluppo logico del pensiero, un approccio curioso di fronte alla realtà e la capacità di provare a risolvere i problemi o di ripartire dagli errori o dagli ostacoli incontrati nei processi formativi.

I bambini avranno la possibilità di avvicinarsi al pensiero computazionale e alla programmazione utilizzando le risorse presenti sul web: www.programmailfuturo.it (realizzato dal MIUR in collaborazione con il Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica), e www.code.org (associazione internazionale che coinvolge più di 100 milioni di studenti in oltre 180 paesi nella diffusione del pensiero computazionale attraverso attività di coding in ambito ludico). Gli alunni verranno condotti a progettare e a realizzare semplici videogiochi e storia animate interattive con Scratch, progetto del Lifelong Kindergarten Group dei Media Lab del MIT (MASSACHUSETTS INSTITUTE OF TECHNOLOGY). Scratch è sia un linguaggio di programmazione a blocchi visuali sia una comunità online dove i ragazzi possono programmare e condividere con altri provenienti da qualunque parte del mondo i loro oggetti multimediali interattivi come ad esempio storie, giochi e animazioni.

I bambini vengono guidati ad utilizzare anche i software più conosciuti (Opensource e Microsoft) per l’elaborazione testi (LibreOffice Writer e Word), la grafica (KolourPaint e Paint), le presentazioni multimediali (LibreOffice Impress e PowerPoint) e i fogli di calcolo (LibreOffice Calc e Excel).

L’aula informatica allestita presso l’Istituto ha 15 postazioni pc sui quali è stato installato So.di.linux, un Sistema Operativo Open Source Linux con applicativi per l’inclusione didattica e le autonomie dei Bisogni educativi Speciali, progettato per le scuola dal C.T.S. di Verona sotto la supervisione del ITD-CNR di Genova e finanziato dal MIUR . L’aula informatica è inoltre dotata di Lavagna Interattiva Multimediale Cleverboard TouchLite e videoproiettore.

Tutti gli elaborati, i giochi e le animazioni prodotti dai bambini nel laboratorio verranno pubblicate sul sito della scuola in una pagina dedicata: https://sites.google.com/istitutoprincipessaclotilde.it/scuolaintempodicovid/home

I lavori realizzati durante la pandemia: https://sites.google.com/istitutoprincipessaclotilde.it/distantimauniti/home-page

CORSI DI STRUMENTO MUSICALE

Il progetto musicale ha come obiettivo quello di offrire un approccio strumentale di base (violino, pianoforte o chitarra) con lezioni individuali o a piccoli gruppi che rinforzi l’alfabetizzazione musicale di base e che porti gradualmente alle prime esperienze di musica d’insieme.

CAMBRIDGE YOUNG LEARNERS ENGLISH CERTIFICATE

Nel corso delle regolari lezioni curricolari di lingua inglese, gli alunni della classe IV e V ricevono la preparazione adeguata per sostenere gli esami internazionali Cambridge, ideati per ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado, e conseguire la relativa certificazione. Sarà la famiglia a decidere se far sostenere l’esame per ottenere la certificazione per il livello suggerito dall’insegnante (Starters, Movers o Flyers). L’insegnante accompagnerà gli studenti presso la sede di esame Cambridge per sostenere la prova. Il Cambridge English Language Assessment, ente della University of Cambridge, sviluppa e produce una gamma di qualifiche di lingua inglese riconosciute in tutto il mondo. I test valutano tutte e quattro le capacità linguistiche (ascolto, produzione scritta, parlato e lettura).

NUOTO

I bambini possono seguire un corso di nuoto presso la piscina Vigone, in collaborazione con l’Ente Sportivo Libertas Nuoto Torino, con servizio pulmino privato per il trasporto da scuola alla piscina Vigone e ritorno.

Tempi: 1 volta a settimana, il venerdì dalle 14,00 alle 16,45

MULTISPORT

Il laboratorio di Multisport propone un percorso di avvicinamento alle maggiori discipline sportive (calcio, pallavolo, basket, atletica, tennis e ginnastica artistica) per gli alunni della scuola primaria, in collaborazione con l’associazione Rotolando.

Tempi: 1 volta a settimana, il lunedì dalle 16,30 alle 17,30 o il mercoledì dalle 16,30 alle 17,30

Il corso è rivolto agli alunni della Scuola Primaria e si sviluppa da ottobre a maggio con cadenza settimanale, il giovedì a partire dalle 16,30 (classe I, II e III: 16,30 – 17,30; classe IV e V: 17,30 – 18,30)

LABORATORIO LUDICO TEATRALE IN LINGUA INGLESE

Il corso ha come obiettivo quello di approfondire l’inglese divertendosi, con attività teatrali e ludiche guidate dall’insegnante madrelingua.

Tempi: 1 volta alla settimana, il giovedì dalle 16,30 alle 17,30 e dalle 17,30 alle 18,30